product

Viagra come funziona?

Disfunzione erettile maschile — è impossibilità di raggiungere e mantenere erezione maschile bastevole per effettuare incontro sessuale. È uno dei disturbi più diffusi dei sistema genitale maschile. 

C'è la disfunzione erettile maschile primaria e secondaria. La primaria (congenita) si è manifestata dal fatto che l'uomo non ha potuto mai svolgere l'attività intima nella vita. Ma è il fenomeno molto raro. La secondaria — è la variante molto diffusa, quando ad un certo punto l'uomo normale vita sessuale e soltanto dopo arrivano problemi sessuali.

Per lo più, gli uomini si lamentano dell'erezione debole, che fa impossibile svolgere incontro sessuale. Talvolta, in contrario, erezione vigorosa arriva molto velocemente, ma al tentativo dell'intimità si sparisce velocemente.

Terapia farmacologica della disfunzione erettile maschile

La terapia farmacologica della disfunzione erettile implica l'assunzione dei medicamenti, che stimolano il flusso sanguigno nei vasi penieni, che risolve il problema della disfunzione erettile. La massima popolarità ha conquistato la pillola per erezione Viagra. Tranne Viagra, si usa anche Cialis e Levitra. Secondo delle ricerche, l'efficacia di Viagra fa il 75%.

È sconsigliata l'assunzione di Viagra individualmente. Per evitare e prevenire la comparsa di probabili effetti collaterali, bisogna selezionare la dosatura e la frequenza dell'assunzione adeguata. Quindi, la consultazione medica è obbligatoria.

Farmacocinetica del Viagra

Il Viagra stabilisce la reazione normale all'eccitazione sessuale. Il meccanismo fisiologico, che assicura e aiuta a raggiungere e mantenere erezione maschile è impossibile senza secrezione dell'ossido d'azoto in corpi cavernosi penieni alla stimolazione intima. Vengono rilassati muscoli di corpo cavernoso e si intensifica il flusso di sangue nel penieno. Il Sildenafil — principio attivo di rimedio, è l'inibitore selettivo PDE-5 che assicura la dissoluzione di guanosina monofosfato ciclico nel corpo cavernoso. Il Viagra si è manifestato dall'azione periferica all'erezione peniena. È noto che per ricevere utile azione farmacologica è essenziale la stimolazione intima. Viagra è ben tollerato. 

Indicazioni dell'uso

Viagra in Italia è indicato per medicare vari disfunzioni erettili (di regola, psicogene, organiche o miste).

Tipi della disfunzione erettile maschile

Ci sono alcuni tipi della disfunzione erettile, sono determinati con le cause ed approcci della terapia di questo problema: psicologico (psicogeno), organico e misto. Circa il 20% dei fattori che provocano disturbi d'erezione maschile hanno l'origine psicologica, ma il 80% dei casi dimostrano disturbi gravi.

Ogni tipo della disfunzione ha delle particolarità. La psicologica disfunzione erettile di solito inizia improvvisamente. È legata ai stress, sovraccarico o ai problemi tra i partner. Tra le altre cose, si mantiene l'erezione mattutina e la possibilità peniena di essere nello stato della tensione durante l'incontro sessuale.
I problemi organici di solito cominciano gradualmente e mantenere erezione maschile normale ogni volta diventa molto più difficile che provare la presenza della malattia subentrante che bisogna essere curata. Inoltre, possono apparire problemi organici dovuto all'applicazione di vari farmaci che hanno effetto alla potenza maschile. L'uomo ha la libido e eiaculazione , ma sono assenti le erezioni notturne e durante incontro sessuale erezione maschile può sparire improvvisamente.

È molto importante, dopo aver notato cambiamenti di penieno, non accusare i fattori esterni di problema (come stress, stanchezza, liti con il partner), perché disagio sessuale non deve diventare la norma della vita. Per risolvere questo problema, rivolgetevi al dottore.

Cause della disfunzione erettile maschile

La disfunzione erettile ha l'elenco delle cause più diffuse:

  • endocrine si mostrano nel disturbo della produzione dell'ormone maschile — testosterone. È molto spesso accade alle malattie, infezioni, lesioni e tumori generici. La potenza ed erezione solitamente si ricuperano dopo la terapia ormonale (compresse, gel).
  • terapia farmacologica, all'applicazione di farmaci determinati, che abbassano la maschile produzione ormonale. Possono essere medicamenti che inibiscono l'attività della corteccia cerebrale e diverse sostanze stupefacenti, compreso l'alcool.
  • neurologiche includono certe malattie di nervi periferici o di cervello e il midollo spinale. Possono essere le lesioni celebrali e di midollo spinale, e le malattie autoimmuni, disturbi di circolazione sanguigna in cervello, epilessia, sclerosi multipla, traumi perineale e pelvica,
  • psicologiche sono espresse nei stress, depressioni, stanchezza,
  • disturbi di sistema cardiovascolare, ipertensione, ischemia miocardica.

Molto spesso la paura di fallire durante incontro sessuale con il nuovo partner può avete l'impatto negativo alla potenza ed erezione maschile.

Tra le altre cause è possibile distinguere le lesioni di pene e problemi con vasi (sclerosi). Se è turbato il reflusso di sangue in arterie, erezione maschile non può arrivare a lungo o essere insufficiente per effettuare incontro sessuale. Al disturbo di blocco venoso erezione arriva rapidamente e sparisce anche rapidamente spesso non permettendo di terminare incontro sessuale proficuamente. Lo accade all'infiammazione dell'integumento intero di vaso, tipica ai fumatori incalliti o agli uomini con disturbi autoimmuni. Bisogna anche evidenziare la turbazione della circolazione sanguigna nei vasi di penieno maschile. Anche alcuni cambiamenti anatomici del pene raramente possono provocare la disfunzione erettile.

Per prevenire la disfunzione erettile bisogna:

  • essere fisicamente attivi e sportivi — il movimento aiuta a prevenire disturbi vascolari,
  • limitare gli alcolici, fumo e altre sostanze stupefacenti che provocano lo sviluppo del disturbo erettile,
  • controllare la pressione arteriosa e livello di colesterolo,
  • sistemare la regolare vita sessuale senza lunghi periodi di astinenza e l'abuso sessuale.

Dati statistici della disfunzione erettile

Due uomini su dieci soffrono della disfunzione erettile o impotenza. E solo 1 uomo su 10 consulta il medico.

Nel 90% dei casi è possibile ricuperare e mantenere erezione maschile.

Il 80% degli uomini hanno impotenza dell'origine fisiologica e segnalano di certi disturbi nell'organismo.

Secondo delle ricerche, il 39% degli uomini dopo 40 anni soffrono di tali o tali altri disfunzioni erettili e dopo 50% è il 69% del sesso forte.

Tuttavia, ci sono casi quando disturbi erettili si manifestano anche agli uomini giovani. Per più delle volte, lo accade per il sovraccarico, malattie somatiche e per problemi psicologici.

Allo stesso tempo, soltanto il 16% dei pazienti chiedono il soccorso medico per la disfunzione erettile.